Il Sottoscala Per Abbado un Albero in Piazza Scala

13 Marzo 2013

Continua la stagione degli incidenti sul lavoro.

Filed under: Salute e Sicurezza — Lavoratoriscala @ 00:34

Continua la stagione degli incidenti sul lavoro e delle inadempienze aziendali.  L’asl sotto sollecitazione è già intervenuta e chiederemo inoltre ulteriore intervento per gli incidenti per fortuna senza conseguenze fisiche nell’allestimento di “cuore di cane” che potete vedere  nel precedente post di questo blog.

segreteria provinciale cub/ info spettacolo.

Milano 12/03/2013

Spett. Ufficiale di polizia Giudiziaria

c/o Servizio UOPSAL ASL Città di Milano

Via Statuto, 5

20100 MILANO

Esposto : Grave incidente alla Scala durante lo smontaggio del palco dopo il concerto serale di domenica 3 marzo 2013 alle ore 22,15 circa.

Il lavoratore Mario Morrone insieme ad altri colleghi del personale serale ( maschera) stava operando come ” aiuto tecnico” per il montaggio e smontaggio dei leggìi, delle sedie e degli strumenti pesanti dell’orchestra affiancando i responsabili della cosiddetta “buca d’orchestra ”. Alla fine dello smontaggio a pavimento libero quando i ponti della buca erano al livello alto del muretto adiacente alla platea , nell’atto di scendere in platea per andare a verificare una poltrona di platea difettosa, il piccolo gradino del cordolo non era a pari del ponte e col tacco è inciampato scivolando in avanti. Nella caduta è finito rovinosamente in platea da un dislivello di un metro circa, tra il corridoio centrale e la prima fila , fratturandosi il bacino e la base del femore. Dopo intervento dell’ambulanza e’ stato ricoverato al Gaetano Pini. La prognosi è fra i 30 e 60 giorni.

Ci risulta che il lavoratore infortunato non sia coperto dall’ assicurazione obbligatoria INAIL ma solo da una polizza privata e parziale. Ci risulta che anche altri lavoratori a prestazione serale ovvero le maschere, tutti gli aiutanti della predisposizione della buca d’orchestra ( non hanno alcun d.p.i.e non fan nessun controllo medico) compreso i musicisti siano privi di copertura Inail . Si chiede di intervenire al fine di obbligare l’azienda a tutelare i lavoratori suddetti mediante l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni.

Si fa presente inoltre che in questo tipo di lavoro d’equipe nella buca d’orchestra sopra descritto si fa un uso della movimentazione dei ponti con persone a bordo, in contrasto con le normative di legge previste dal D.Lgs.81 del 2008.

Cordiali saluti

Pierluigi Sostaro

Responsabile sicurezza C.U.B. Confederazione Unitaria di Base

viale lombardia 20 Milano

4 Comments »

  1. Non è possibile che i lavoratori a prestazione serale ovvero le maschere e tutti gli aiutanti della buca d’orchestra non hanno alcun d.p.i.e, nessun controllo medico. Compreso i musicisti siano privi di copertura Inail .
    si può approfondire il discorso.
    grazie
    Armando

    Commento di Anonimo — 18 Marzo 2013 @ 14:45

  2. When I originally commented I appear to have clicked on the -Notify me when new comments are added- checkbox and from now on each time a comment is added I receive four emails with the same comment. Perhaps there is a way you are able to remove me from that service? Thank you!
    [url=http://www.shopguccioutlet.it]gucci online[/url]

    Commento di gucci sito ufficiale — 13 Aprile 2013 @ 17:01

  3. Lavoro come hostess su bus tctrsiiui con turni di 3 gg di lavoro e 1 di riposo. Volevo sapere se in questi 3 giorni e8 legale lavorare 10 ore al giorno per un totale di 30 ore. Chiaramente non sempre e8 cosec ma normalmente dovrebbero essere un turno di mattina uno di pomeriggio e un doppio turno appunto di 10 ore.

    Commento di Meg — 11 Luglio 2013 @ 10:28

  4. … [Trackback]

    […] Read More here: ilsottoscala.noblogs.org/post/2013/03/13/continua-la-stagione-degli-incidenti-sul-lavoro/ […]

    Trackback di Homepage — 30 Settembre 2019 @ 09:02

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

 

Powered by R*