Il Sottoscala Per Abbado un Albero in Piazza Scala

11 Novembre 2013

Mensa: Denuncia ai NAS

Filed under: Comunicati Cub,Salute e Sicurezza — Lavoratoriscala @ 15:59

Il giorno 25 ottobre i N.A.S,  GRUPPO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE DI MILANO, del nucleo anti sofisticazioni, intervenivano nelle cucine della Scala.

Non è stato un caso ma una precisa denuncia della C.u.b fatta all’inizio del mese di ottobre dopo le numerose lamentele dei lavoratori utenti della mensa. Una situazione limite che perdura da troppo tempo a cui bisogna porre rimedio urgente per la salute e la qualità di tutti i lavoratori, al fine di verificare se nei locali cucina della Fondazione Teatro alla Scala vengono seguite le minime norme di igiene e sicurezza nei confronti degli utenti con conseguenze inevitabili nella commestibilità di cibi e pietanze e dei lavoratori, a cominciare da chi lavora al di la del bancone, ovvero in condizioni di enorme disagio a causa della mancanza di organico e di una disorganizzazione totale.

In attesa di avere in mano il verbale, la cui cui procedura è complicata essendo i N.A.S corpo delle forze armate, vi informiamo per avere maggiore attenzione e sicurezza.

Responsabile salute e sicurezza C.U.B Milanologo_CUB

Pierluigi Sostaro. V.le Lombardia 20

2 Comments

  1. Chissa come mai anche dopo l‘intervento dei N.A.S. altri colleghi nel mese di novembre sono stati male dopo aver mangiato in mensa.Ricordiamlci che un vecchio personaggio addetto alla commissione e stato minacciato dal vecchio capo del personale. Troppo magna magna da part .Non si verra‘ mai a capo se non salta chi mangia illecitamente.e di qualche dirigente.Buona fortuna cari dipendenti del Teatro alla Scala.

    Commento by Nerone — 12 Novembre 2013 @ 06:43

  2. Passion the website– very individual friendly and whole lots to see! [url=http://en.worldis.me/alexconstanta13/blogs/125053]monitoring[/url]

    Commento by Josephtog — 18 Dicembre 2014 @ 10:27

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Powered by R*