Il Sottoscala Per Abbado un Albero in Piazza Scala

16 Aprile 2016

Solidarietà a Roberto D’Ambrosio, Libertà sindacale al Teatro Alla Scala

Filed under: Comunicati Cub,General — Lavoratoriscala @ 16:31

puntina rossa con logo cubSolidarietà a Roberto D’Ambrosio
Libertà sindacale al Teatro Alla Scala

I lavoratori del Teatro Alla Scala esprimono la loro solidarietà a Roberto D’Ambrosio, Tecnico Elettricista di palcoscenico e Segretario Provinciale della C.U.B. Informazione di Milano.
Il Direttore Generale, Maria Di Freda, ha inviato una contestazione disciplinare a R. D’Ambrosio con l’argomentazione in essa contenuta di aver facilitato l’accesso al Teatro al Segretario Generale della C.U.B. Informazione che doveva tenere un’assemblea degli iscritti e simpatizzanti.
Il tema dell’assemblea riguardava la questione fondamentale del “Contratto Unico Scala” sul quale la C.U.B. ha il dovere d’intervenire e discutere con i lavoratori, visto che lo stesso andrà a sostituire il C.C.N.L.
La libertà sindacale è un diritto costituzionale.
La C.U.B. Informazione è un Sindacato tra i più rappresentativi all’interno della Fondazione Teatro Alla Scala. Quindi è inaccettabile la discriminazione alla quale è sottoposta con i suoi iscritti.

Colpire Roberto D’Ambrosio significa colpire la libertà sindacale ed impedire alla C.U.B. di esercitare un elementare diritto di democrazia.

Diffidiamo la “Fondazione Teatro Alla Scala” dal perseverare sulla strada che nega la democrazia e le libertà sindacali ed invitiamo i Dirigenti a rimuovere tutti gli atti discriminatori nei confronti degli iscritti, simpatizzanti e dirigenti sindacali della C.U.B. Informazione.

 Siamo tutti Roberto D’Ambrosio! 

 Milano Aprile 2016

Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Powered by R*